Autore: Giorgia Cozza

L’Osservatorio Nazionale Federconsumatori ha reso noti in questi giorni i costi relativi al mantenimento di un bimbo nel primo anno di vita. E, bisogna dirlo, si tratta di cifre che possono spaventare. Pare infatti che accogliere un figlio nel 2017 richiederà ai genitori un investimento finanziario che va da un minimo di 7.000 Euro (7.072,90 per essere precisi) a un massimo di 15.000 Euro (15.140,76). Insomma, un investimento notevole, un investimento non da tutti. Non sorprende che tra le cause della bassa natalità nel nostro Paese troviamo proprio la questione economica. Ovviamente, quando si parla di culle vuote, il discorso è più ampio e complesso, e non vogliamo né generalizzare né semplificare ma sono tante le giovani coppie che esitano a coronare il desiderio di accogliere un figlio, perché non sono nelle condizioni di affrontare le spese definite indispensabili dal mercato, dalla pubblicità, dal sentire comune. Sì, perché i figli costano. Lo leggiamo sui giornali, lo sentiamo dire in televisione, i dati confermano questa tesi e a furia di dirlo diventa vero. D’altronde, chi vorrebbe far mancare qualcosa al proprio bambino? Per un figlio solo il meglio! Ed eccola qui la domanda. Il punto del discorso. Cos’è il meglio per un bambino che nasce? Di cosa avrà veramente bisogno nei suoi primi mesi e primi anni di vita?

Continua a leggere QUI

Ti potrebbe piacere anche...

Nessun commento

You can post first response comment.

Lascia un commento

Inserisci il tuo nome Inserisci un indirizzo email valido Please enter a message.

Completa l'operazione *

Per continuare la navigazione devi accettare i cookies maggiori informazioni

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie,consulta la Cookie Policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Chiudi